Primo salone internazionale di arte contemporanea a Parigi

22 Avril 2015 - Arte & Cultura
Primo salone internazionale di arte contemporanea a Parigi

Attraversando le epoche, l’arte contemporanea, l’opera e l’artista hanno saputo trovare un posto giudizioso nella società. Tuttavia, la precarietà dei mezzi attenta all’esposizione delle creazioni al grande pubblico e soprattutto alla loro consumazione. Ormai, esse richiedono nuove strade di vendita affidabili e di posizionamenti perfetti per uscirne fuori. E’ per questo che questo evento è stato concepito da art3f.

Il salone internazionale dell’arte contemporanea a Parigi, una grande anteprima, sembra essere l’inizio di un decollo verso il successo.

Le date e durate del salone

Il salone si svolgerà i giorni 3, 4, 5 e 6 settembre 2015. Il giovedì, l’esposizione debutterà dalle ore 18 alle ore 23. Il venerdì e il sabato, essa inizierà in mattinata alle ore 10 fino in serata alle ore 21. Per l’ultimo giorno, la domenica, le porte si apriranno dalle ore 10 e si chiuderanno alle ore 20.

Una posizione idilliaca

L’evento si svolgerà presso il nuovo parco delle esposizioni di Parigi intra-muros, Paris Event Center. Quest’ultimo si situa molto vicino al parco de la Villette e alla Cité des sciences, la géode e lo Zénith.

I visitatori potranno facilmente accedere al parco, poiché esso si posiziona a solo un centinaio di metri dalla stazione metro de la Villette, dal tramway e dall’ RER. Non avranno problemi concernenti il parcheggio poiché un migliaio di posti sarà disponibile non lontano.

Gli obiettivi del salone

Questo salone privilegerà un ravvicinamento e contatto degli artisti di ogni genere con il grande pubblico. Le opere dimostreranno nobiltà apportando delle sensazioni inabituali, ma speciali.

Esso richiama pertanto la manifestazione delle gallerie e degli artisti per la correlazione tra gli innamorati dell’arte e le recenti creazioni europee.

Tra le altre grandi metropoli provinciali, Parigi sembra essere uno dei canali di vendita d’arte importanti del paese. Questo vantaggio sarà addizionato dalle teorie e gli stili di realizzazione del salone da art3f Paris.

Un scoperta migliore con dei buoni concetti di organizzazione

Ad ogni modo, il luogo è nuovo e ottimo. Esso dispone di tre vaste hall e di altre superficie annesse. Ci saranno due zone di esposizione. La prima parte sarà per la zona mista che riunisce le gallerie e gli artisti indipendenti e la seconda zona sarà soltanto per le gallerie. Ogni gruppo d’opera sarà valorizzato in superfici recintate. Spaziosi viali semplificheranno le visite del pubblico.

L’ambiente e l’atmosfera nei padiglioni di esposizione vi faranno sentire come in un altro luogo, poiché saranno ben equipaggiati. La moquette per terra procurerà sicurezza e i recinti saranno decorati da cotone spazzolato di diversi colori che danno un’immagine unica dell’evento. Le illuminazioni saranno all’altezza con dei riflettori ultimo modello.

L’organizzazione di questo salone è stata realizzata da art3f Paris, un professionista e un conoscitore del mercato dell’arte. I partecipanti e il pubblico usciranno vincitori da questa manifestazione. Sarà dunque un’occasione da non perdere per le due parti.

Informazioni sull'autore: Matteo Profili
Dalla mia adolescenza, ho sempre saputo fare felici le persone a me vicine con le mie idee specialmente nei fine settimana o anche durante i periodi di vacanze. Preferivo divertirmi invece di perdere il mio tempo. E di occasioni, non ne mancano. Adesso condivido questa passione per gli svaghi, di qualunque tipo, con tutti. Attraverso i miei articoli, attiro l’attenzione delle persone ad appezzare il mio aiuto e a far loro vivere la mia passione.
  • Condividere :
  • Reagire :

Pubblicate un commento

captcha

Scoprite anche

PARTNER DELLE VOSTRE VACANZE