La ricetta della settimana : Insalata di pasta al salmone

28 Avril 2015 - Gastronomia
La ricetta della settimana : Insalata di pasta al salmone

Vi state sicuramente chiedendo come fare per viziare la famiglia questa settimana. Per fortuna, la formula seguente è totalmente originale e farà senz’altro piacere ai vostri familiari.

Una ricetta molto semplice e saporita per questa stagione. L’insalata è soprattutto costituita da salmone, decorata con diversi legumi tagliati finemente e da tagliatelle, condita da salsa maionese, erba cipollina, succo di limone e aneto.

Questa deliziosa leccornia è facile da preparare. Essa richiede un numero minimo di ingredienti. Vi serviranno venti minuti per la preparazione e appena 17 minuti per la cottura. Essa è destinata a quattro persone. Allora, buona preparazione!

Gli ingredienti

Avrete bisogno di 400g di filetti di salmone senza la pelle e anche di 500g di tagliatelle fresche. Per i legumi, una zucchina, due carote bastano per avere uno splendido colore.
In merito al condimento, l’insalata necessiterà la presenza dell’erba cipollina, di foglie di aneto, una quantità sufficiente di succo di limone, tre cucchiai di maionese, due dadi di brodo, del sale e del pepe appena macinato per avere questo gradevole sapore.

La preparazione

Dopo aver lavato i legumi, prendete le carote e pelatele. Potrete ora tagliarle in forma di lunghi nastri. Poi, tagliatele di nuovo in tagliatelle di circa un centimetro di larghezza.
Proseguirete versando la pasta in acqua bollente salata durante due minuti prima di aggiungere i legumi. Una volta i legumi deposti nella pentola con la pasta, pazientate durante 30 secondi. Scolateli in seguito e sciacquateli con acqua fredda.

Aggiungete in seguito due dadi di brodo in un recipiente d’acqua portato a bollitura. Dopo averlo tolto dal fuoco, potete aggiungervi le fette di salmone e lasciarle cuocere durante un quarto d’ora. In seguito, potrete sfogliarlo e metterlo al fresco.
Tocca ora alle erbe, cominciando con il lavarle. Le asciugate e tagliate molto finemente. Mettete comunque da parte qualche foglia di aneto per la decorazione finale.
Arriviamo adesso alla fase della salsa dell’insalata. Per ciò, mescolate il succo di limone con la maionese e aggiungete in seguito delle erbe tagliate così come 5cl d’acqua. Quando sono tutti riuniti, sbattete con una forchetta per incorporare in maniera omogenea ogni elemento nell’insieme.
Una volta conclusa questa tappa, è ora di passare al dressage.

Il dressage

Prima di servire, prendete una ciotola. Innanzi tutto, versate per prime le tagliatelle. In seguito, aggiungete il salmone che è stato sfogliato. Prima di decorare il piatto, coprite con la salsa maionese che è stata appena preparata. Per concludere, ornatelo con le foglie di aneto tenuto da parte.

Da sapere

Potrete, comunque, sostituire il salmone fresco con del salmone affumicato a fette o ben sfilacciato. Ma sarà necessario regolare bene il dosaggio del condimento per evitare che sia troppo salato, poiché il salmone affumicato è già di suo molto salato. La crème fraîche, quanto a essa, potrà essere utilizzata al posto della maionese.

Informazioni sull'autore: Matteo Profili
Dalla mia adolescenza, ho sempre saputo fare felici le persone a me vicine con le mie idee specialmente nei fine settimana o anche durante i periodi di vacanze. Preferivo divertirmi invece di perdere il mio tempo. E di occasioni, non ne mancano. Adesso condivido questa passione per gli svaghi, di qualunque tipo, con tutti. Attraverso i miei articoli, attiro l’attenzione delle persone ad appezzare il mio aiuto e a far loro vivere la mia passione.
  • Condividere :
  • Reagire :

Pubblicate un commento

captcha

Scoprite anche

PARTNER DELLE VOSTRE VACANZE