Un viaggio a Parigi tra bellissimi giardini e parchi

08 Mai 2015 - Info pratiche
Un viaggio a Parigi tra bellissimi giardini e parchi

Parigi, la capitale francese, è costituita da una vasta area urbana composta da una moltitudine di siti straordinari come gli edifici storici, attraenti per la loro architettura. Gli edifici moderni, essi, si innalzano nei dintorni per fornire un decoro unico. I viali dal canto loro mettono in mostra degli aspetti belli da vedere con i loro ristoranti eleganti, i loro bar e i loro negozi di lusso.
Tuttavia, per dei momenti di riposo nella calma e al fresco, degli spazi verdi come i parchi e i giardini offrono ambienti idilliaci per ricaricarsi.
Parigi ne ospita numerosi e aperti a diverse attività di relax.

Dei giardini dall’aspetto elegante

Sulla Place des Vosges, nel quarto arrondissement, troviamo un bel giardino che dispone di un prato verde e di una fontana. Il parco giochi consente ai bambini di divertirsi. Gli studenti o lavoratori possono connettersi in maniera gratuita all’WiFi.
Nel quartiere latino, si trova il vasto giardino del Lussemburgo che espone il lusso della regalità francese di un tempo, con le sue aiuole di graziosi fiori, i suoi cespugli, i suoi alberi, i suoi terrazzi, i suoi sentieri di ghiaia e le sue sculture. La sua grande vasca permette ai bambini di far navigare le loro piccole barche a vela. I giovani avranno qualcosa da che fare con le altalene, i chioschi di dolci e gelati, un campo da basket e un angolo tranquillo per i giochi di scacchi. C'è qualcosa per tutti i gusti.
Il giardino delle Tuileries, il più antico e più impressionante, è situato molto vicino al Louvre. E' un giardino raffinato, con i suoi viali di ghiaia, le centinaia di statue e i suoi alberi rifiniti.

Per gli innamorati

Chi è alla ricerca di un'atmosfera romantica deve raggiungere il Parc Monceau, vicino agli Champs-Elysées. Questa area verde è molto tranquilla con le sue statue, una piccola piramide egizia e delle rovine dei templi di Marte. I prati sono ombreggiati da magnifici alberi.
Nel cortile del Musée de la Vie romantique, le coppie saranno a loro agio nella sala da tè nel giardino. Vi si sta nella calma in mezzo alle piante. Il sito è molto piccolo e lontano dal chiasso.
Dietro la chiesa di Saint Denys du Saint Sacrement, non ci si aspetta di trovare un luogo singolare e tranquillo come il giardino di Saint-Gilles Grand Veneur. Diverse specie di rose vi regnano lontano dal rumore.

Immergersi totalmente nella natura

Il parco de la Butte du Chapeau Rouge, nel 19 ° arrondissement, è poco conosciuto. Esso è accessibile a tutti. I suoi vasti prati sono ornati con cespugli, statue, fontane e scalinate. Un luogo piacevole e tranquillo, lontano dalle agitazioni di strada.
Per scoprire un altro luogo straordinario, bisognerà raggiungere il Bois de Boulogne, nel castello Bagatelle dove è stato costruito un favoloso parco. Vi si ha l'opportunità di ammirare, passeggiando, dei ponti, dei giardini a tema, dei pavoni, delle grotte e delle cascate artificiali. Un parco spettacolare.
Infine, il parco dei Buttes-Chaumont non va mancato prima di lasciare Parigi. Esso riserva delle sorprese a i visitatori. È il terzo più grande parco della capitale. Il suo lago circondato da alberi con isola di roccia, un parco giochi, un paesaggio collinare decorato con alberi esotici, delle cascate e ruscelli con i suoi immensi prati assicureranno il relax per piccoli e grandi.

Le vostre passeggiate in questi parchi e giardini garantiranno dei soggiorni di benessere straordinari. Perché non scoprire questa Ville Lumière da un'altra angolazione per custodire un indimenticabile ricordo?

  • Condividere :
  • Reagire :

Pubblicate un commento

captcha

Scoprite anche

PARTNER DELLE VOSTRE VACANZE