In visita ai più bei giardini di Firenze

25 Novembre 2015 - Buone occasioni da condividere
In visita ai più bei giardini di Firenze

Firenze è una delle città d'arte più belle di tutta Italia, ciò che non tutti sanno però è che Firenze racchiude dentro di sé anche numerosi giardini. C'è Boboli ovviamente, meta questa famosa in tutto il mondo e imprescindibile per tutti coloro che raggiungono Firenze, luogo questo dove perdersi, dove ogni angolo racchiude dei meravigliosi segreti e tesori da scoprire, dove lasciarsi andare ad una lunga e rilassante passeggiata o semplicemente osservare Firenze dall'alto.

 

Ma Boboli non è di certo l'unico giardino di Firenze che vale la pena di visitare, sono anzi decine e decine i giardini che meritano di essere scoperti. Proprio per questo motivo vi consigliamo di rimanere in città almeno per una settimana, altrimenti non riuscirete a vedere poi molto. Se possibile evitate di alloggiare in albergo, nonostante infatti siano disponibili alberghi di altissimo livello, prendere in affitto un appartamento a Firenze è senza dubbio una scelta migliore, avrete più privacy infatti e potrete assaporare il vero spirito della città.

 Tra i giardini che meritano una visita dobbiamo ricordare il Giardino delle Rose, perfetto se avete deciso di visitare Firenze insieme alla vostra dolce metà. Anche da qui avrete la possibilità di osservare il centro storico di Firenze dall'alto, quasi come se si trattasse di un balcone che si affaccia su Firenze. Pensate che qui trovano dimora oltre mille varietà di rose, un luogo incantevole quindi in primavera, verso la fine del mese di aprile. Sono inoltre presenti numerose statue e un piccolo angolo giapponese.

 

 Le rose non fanno per voi? Andate alla scoperta allora dell'iris, il fiore che è diventato simbolo della città e che è presente infatti nello stemma di Firenze. Per osservare l'iris da vicino recatevi nel Giardino dell'Iris dove sono presenti infatti oltre duemila specie di questo bellissimo fiore in ogni colore possibile. Meraviglioso anche il laghetto che durante la bella stagione si copre di ninfee capaci di dare a questo luogo una magia davvero unica. Purtroppo però il Giardino dell'Iris rimane aperto solo durante un breve periodo dell'anno, che va solitamente dalla fine del mese di aprile alla fine del mese di maggio.

 

 Vi ricordiamo infine il Giardino Torriggiani, un meraviglioso giardino in stile romanico che racchiude dentro di sé una torre neogotica di oltre 20 metri di altezza. La torre non è di certo però l'unico segreto che questo giardino racchiude, troverete anche un tempietto, un torrente con un delizioso ponte e un boschetto davvero molto suggestivo dove lasciarsi andare ad una bella passeggiata. Questo è un giardino privato oggi, ma il proprietario permette di effettuare una visita guidata su appuntamento.

 Questi sono solo alcuni dei giardini nascosti nel cuore di Firenze, luoghi incantevoli che, ve lo possiamo assicurare, vi faranno innamorare all'istante e vi permetteranno di sentirvi come dentro ad una favola. Vi segnaliamo, nel caso voleste visitare Firenze, il sito di annunci Bakeca.it dove potrete trovare tante offerte di appartamenti in affitto anche per brevi periodi.

 

 

Informazioni sull'autore: Matteo Profili
Dalla mia adolescenza, ho sempre saputo fare felici le persone a me vicine con le mie idee specialmente nei fine settimana o anche durante i periodi di vacanze. Preferivo divertirmi invece di perdere il mio tempo. E di occasioni, non ne mancano. Adesso condivido questa passione per gli svaghi, di qualunque tipo, con tutti. Attraverso i miei articoli, attiro l’attenzione delle persone ad appezzare il mio aiuto e a far loro vivere la mia passione.
  • Condividere :
  • Reagire :

Pubblicate un commento

captcha

Scoprite anche

PARTNER DELLE VOSTRE VACANZE