I premi Oscar 2016

29 Février 2016 - Novità e tendenze
I premi Oscar 2016

Domenica 28 febbraio 2016: milioni di telespettatori hanno seguito in diretta la notte più magica dell’anno, la Notte degli Oscar. Come spesso accade, l’Italia ha trionfato.

Ennio Morricone e Leonardo Di Caprio

Tutta Italia è orgogliosa del grande Ennio Morricone, il Maestro. E’ suo l’Oscar per la Miglior Colonna Sonora, vinto per la musica composta per The Hateful Eight di Quentin Tarantino. Italiano e romano, Morricone vince la statuetta dopo sessant’anni di onorata carriera, numerosissimi premi vinti e più di cinquecento musiche composte per il cinema e la tv. Semplice e diretto il suo discorso di ringraziamento e commovente la dedica del premio alla moglie Maria.

Leonardo Di Caprio finalmente ce l’ha fatta, vincendo l’Oscar come Miglior Attore per la sua straordinaria interpretazione nel film The Revenant. Mangiare carne cruda, girare le scene in mezzo alla neve e lottare contro un orso (ovviamente finto) ha portato i suoi frutti, dopo più di venti anni di carriera e tentativi. Ci aveva già sperato nel 1994 con la nomination a Miglior Attore Non Protagonista per Buon compleanno Mr.Grape, poi nel 2005 per The Aviator, seguito nel 2007 per Blood Diamond. L’ultima nomination nel 2014 per The Wolf Of Wall Street non aveva comunque portato al premio. Questa volta, invece, i giudici hanno riconosciuto la bravura di Leo, entrato nel cuore di tutti per il ruolo di Jack Dawson nel pluripremiato Titanic. Anche Kate Winslet, sua grande amica, ieri sera si è emozionata per la vittoria dell’attore.

Gli altri premi

Ovviamente, i premi Oscar assegnati sono stati diversi:

-       Miglior film: Il Caso Spotlight

-       Miglior regia: Alejandro Gonzàlez Inàrritu

-       Miglior attrice protagonista: Brie Larson

-       Miglior attore non protagonista: Mark Rylance

-       Miglior attrice non protagonista: Alicia Vikander

-       Miglior sceneggiatura originale: Tom McCarthy e Josh Singer

-       Miglior sceneggiatura non originale: Adam McKay e Charles Randolph

-       Miglior film straniero: Il figlio di Saul

-       Miglior film d’animazione: Inside Out

-       Miglior fotografia: Emmanuel Lubezki

Abbiamo citato solo i principali, le categorie per l’assegnazione dei premi sono molte. Per questo le votazioni si protraggono per giorni e la Notte degli Oscar è uno spettacolo così lungo.

Il Dolby Theatre

Cornice della serata è stato come sempre il Dolby Theatre di Hollywood. Inaugurato nel 2001, ospita la cerimonia dall’anno successivo. Primo sponsor del teatro è stata la Eastman Kodak. Oltre ad ospitare la cerimonia per gli Oscar, il Dolby Theatre viene utilizzato anche per concerti, spettacoli ed eventi privati come matrimoni o party. Per la vostra prossima festa di compleanno, fateci un pensierino: invece di affittare una delle ville per feste Roma, prenotate il teatro degli Oscar. Vi costerà solo qualche migliaio di dollari.

 

Informazioni sull'autore: Matteo Profili
Dalla mia adolescenza, ho sempre saputo fare felici le persone a me vicine con le mie idee specialmente nei fine settimana o anche durante i periodi di vacanze. Preferivo divertirmi invece di perdere il mio tempo. E di occasioni, non ne mancano. Adesso condivido questa passione per gli svaghi, di qualunque tipo, con tutti. Attraverso i miei articoli, attiro l’attenzione delle persone ad appezzare il mio aiuto e a far loro vivere la mia passione.
  • Condividere :
  • Reagire :

Pubblicate un commento

captcha

Scoprite anche

PARTNER DELLE VOSTRE VACANZE