Cultura e tradizione colombiana

04 Septembre 2017 - Arte & Cultura
Cultura e tradizione colombiana

Particolarmente ricca, la cultura colombiana è una miscela di culture americane, europee - più precisamente ispanica - e africane. Essa si manifesta in vari modi, soprattutto attraverso la musica e la danza, le numerose feste, sagre e festival che hanno luogo nel corso dell'anno nei 4 angoli del paese, ma anche la corrida che è una vera e propria istituzione in Colombia.

 

La Cumbia e la Salsa

Come nella maggior parte dei paesi latini, la musica e la danza invadono la vita quotidiana dei colombiani. La Cumbia è il brano musicale più rappresentativo della Colombia e considerata oggi come la danza nazionale. E' una combinazione di tre culture quali nera africana, indigena ed europea. Tuttavia, in alcune città come Cali, la Salsa è la musica più ascoltata e anche la più ballata. Questa città dell'Ovest colombiano è anche nominata "capitale della Salsa", anche se questa musica è nata a Cuba. Nelle strade e nei club di Colombia, si puo' anche ascoltare e ballare Merengue o Vallenato.

 

Feste e festival

In Colombia, ci piace molto fare festa, come testimoniano i numerosi festival e festeche si svolgono tutto l'anno nelle città del Paese. Tra i più famosi si trova in particolare il Carnevale di Barranquilla, nel quale si esprimono e si rappresentano tutte le varie culture della costa caraibica colombiana; il Carnevale di Cartagena de Indias e la "Feria de las flores" chiamata anche Sillettes, la festa dei fiori di Medellin. Il Carnaval de Negros y Blancos di Pasto (carnevale dei Bianchi e dei Neri), dichiarato patrimonio Culturale immateriale dell'Umanità dall'UNESCO e la Fiera di Cali, festeggiata alla fine di dicembre, sono anche eventi molto popolari in Colombia.

 

Gli spettacoli di tauromachia

In Colombia, gli spettacoli di tauromachia sono un vero e proprio patrimonio immateriale. Se in alcuni paesi delmondo, la corrida è oggi una pratica sempre più controversa per motivi etici, in Colombia è ancora molto apprezzata. Fu celebrata anche da Fernando Botero, il famoso pittore colombiano, in un insieme monografico intitolato "La Corrida" o "The Bullfight Painting". Questa pratica può essere vietata soltanto se l'arena rappresenta un pericolo per gli spettatori. Oltre alla corrida, altri eventi specifici della tauromachia colombiana sono anche molto popolari in Colombia. E' il caso dei « coléados », che non prevedono l'uccisione del toro e le « corralejas », si tratta di lasciare una mandria di tori libera per strada durante il pomeriggio. La festa più famosa si svolge il 20 gennaio di ognianno a Sincelejo.

Informazioni sull'autore: Angelo Marinero
Da diversi anni, leggo diversi soggetti su diversi temi su diversi blog. Tra questi blog, gli svaghi erano i miei preferiti. Quando ne scopro uno in particolare, mi vengono immediatamente delle idee in testa. Le mie ispirazioni, amo farle conoscere a tutti e d’altronde, è un grande piacere. Scrivo, gioco con le parole per essere un modello e perfino essere un buon riferimento per altri appassionati come me.
  • Condividere :
  • Reagire :

Pubblicate un commento

captcha

Scoprite anche

PARTNER DELLE VOSTRE VACANZE